ANATOMIA DI UNA PIPA

Una pipa è composta da un certo numero di parti, ciascuna con un nome ed una funzione specifica ben definita.

Per quanto diverse possano essere le forme della pipa, vi ritroverete sempre i seguenti elementi:

1. Nella testa è ricavato il fornello, in cui viene caricato il tabacco.

2. Il cannello, ricavato dal ciocco tutt’uno con la testa, serve a trasmettere il fumo al bocchino.

3. Il bocchino è la parte amovibile della pipa e deve combaciare ermeticamente con il cannello.

4. L’innesto è la parte del bocchino che connette lo stesso con il cannello; è una delle parti più vulnerabili della pipa perché è relativamente fragile.

5. L’imboccatura è l’estremità del bocchino che viene stretta Ira i denti.

6. Nel fornello o camera di combustione viene caricata la pipa e vi brucia il tabacco.

7. Le pareti del fornello sono ricoperte da uno strato di carbone disposto con regolarità, questo strato si forma
fumando; oggi lo si applica anche artificialmente.

8. Il condotto lascia passare il fumo dalla testa, attraverso il cannello, sino all’imboccatura.

9. Nel condotto vi può essere inserito o meno un sistema o dispositivo, sia esso una spirale metallica, un tubetto o altro, che consente di regolare il flusso del fumo, filtrandolo

ITALIANO   INGLESE   FRANCESE 
testa / vaso  bowl tête
spessore thickness of bowl épaisseur
fornello / focolaio bore of bow foyer
fondo del fornello heel pied de la pipe
cannello hanks (americano stem) tige
perno del bocchino peg (amer. tenon) floc
bocchino mouthpiece (amer. stem) tuyau
imboccatura bite bec de la lentille
dente del bocchino lip  lentille
foro del bocchino bore of mouthpiece perçage de la lentille
camera di condensazione bore of stem chambre de condensation
sistema / filtro filter trap moisture trap système/filtre
coperchietto vind cap wind screen couvercle
vera ghiera band mount bague / virole